GEODESIA SPAZIALE PDF

Giuseppe Bianco/Agenzia Spaziale Italiana, Centro di Geodesia Spaziale, Matera, Italy, Vincenza Luceri/e-GEOS S.p.A., Centro di Geodesia. Spaziale, Matera. Geodesia Spaziale. Geodesia forma, dimensioni e campo di gravità della Terra e loro variazioni temporali. Page 2. Sputnik 1. Sputnik 1. More than twice the size. Giuseppe Bianco of Agenzia Spaziale Italiana, Rome with expertise in Quantum Physics, Geodesy Agenzia Spaziale Italiana · Centro di Geodesia Spaziale.

Author: Doule Vitaxe
Country: Tunisia
Language: English (Spanish)
Genre: Environment
Published (Last): 27 April 2006
Pages: 348
PDF File Size: 8.26 Mb
ePub File Size: 16.44 Mb
ISBN: 664-3-90352-182-4
Downloads: 7463
Price: Free* [*Free Regsitration Required]
Uploader: Garr

Geodesia satellitare

La geodesia satellitare si occupa della misurazione della forma e delle dimensioni della Terradella determinazione della posizione di oggetti sulla sua superficie e della ricostruzione del campo gravitazionale della Terra per mezzo di sistemi di geodesia basati sull’utilizzo satelliti artificiali.

I dati ricavati dalla geodesia satellitare possono essere applicati a diverse discipline, come la navigazionel’ idrografia e la geofisica. La geosesia satellitare si basa in particolare sulla meccanica orbitale.

La sapziale satellitare ebbe inizio subito dopo il lancio dello Sputnik nel Le osservazioni effettuate dal satellite Vanguard 1 nel permisero una accurata misurazione dello schiacciamento dei poli [2]. Nel furono lanciati il satellite Transit-1Bper la determinazione della posizione mediante effetto Dopplerche permise la misura delle componenti armoniche del campo gravitazionale terrestre.

Geocesia missioni satellitari permisero la determinazione delle principali armoniche del campo gravitazionale e della forma del geoide.

Il sistema di satelliti Transit fu usato in maniera estensiva per la navigazione e il posizionamento. Le osservazioni di satelliti portate avanti da reti di triangolazione su base mondiale permisero di stabilire il Sistema Geodetico Mondiale. A partire dagli anni ’80 del XX secolo, il sistema GPS da parte degli Stati Uniti permise lo sviluppo di sistemi di navigazione e posizionamento ad alta precisione e divenne presto uno strumento standard per la geodesia.

Tra gli anni ’80 e ’90 del XX secolo la geodesia spaziale ha iniziato ad essere utilizzata per il monitoraggio di fenomeni geodinamici come la deriva dei continentila rotazione della Terra e la misura della polodia. La geodesia satellitare si focalizza sullo sviluppo di reti geodetiche permanenti e di sistemi di riferimento.

  CUADRO MEDICO ASISA SALAMANCA PDF

Le tecniche di geodesia satellitare possono essere classificate in base alla piattaforma strumentale. L’inseguimento ottico con camere BC-4, PC, MOTS o Baker-Nunn consiste nel fotografare il satellite, o lampi di luce riflessi dal satellite, con delle stelle di riferimento sullo sfondo.

Le stelle di sfondo nella foto permettono di ricavare con precisione la direzione di puntamento della camera. Il posizionamento geodetico era realizzato quando spziale camere puntavano contemporaneamente lo stesso satellite. Avendo una rete di stazioni a terra, con la triangolazione si poteva ricavare la geometria della rete di stazioni.

Le tecniche di posizionamento basate sull’ effetto Doppler prevedono la misura dello spostamento Doppler di un segnale di frequenza stabile e nota emesso da un satellite, registrato mentre il satellite si avvicina e si allontana rispetto ad un osservatore a terra. I sistemi spaziaale navigazione satellitare globale GNSS sono sistemi di posizionamento che permettono di determinare la posizione del ricevitore con l’approssimazione di alcuni metri.

Ogni satellite trasmette un segnale contenente le effemeridile informazioni sulla sua posizione e un messaggio contenente il tempo esatto della trasmissione. Per determinare tempo e posizione del ricevitore con un errore di pochi metri, sono necessari 4 pseudorange. Metodi di raffinamento come la correzione cinematica in tempo reale o il GPS differenziale permettono di migliorare l’accuratezza portandola al livello del centimetro.

Nel campo della geodesia, i sistemi GNSS sono uno strumento economico ed efficace per misure di topografia e come riferimento temporale. La presenza del segnale GPS nello spazio permette di utilizzarlo anche per la determinazione orbitale e per il posizionamento relativo di un satellite rispetto a un altro satellite. I dati ottenuti dal laser ranging sono impiegati sia per impieghi di geodesia che per altri scopi scientifici, come lo studio dell’interazione Terra-Oceani-Atmosfera [11].

  HUGO WAST 666 PDF

Un radioaltimetro misura il tempo di volo di un impulso a microonde emesso dal satellite e riflesso dalla superficie della Terra per determinare la distanza del satellite dal suolo altezza. Dall’altezza misurata vengono rimossi gli effetti dovuti all’atmosfera, alle maree e alle correnti per ottenere l’altezza del satellite rispetto al geoide.

Un altimetro laser misura il tempo di volo di un impulso laser nello spettro visibile o infrarosso emesso dal satellite e riflesso dalla superficie della Terra per determinare la distanza del satellite dal suolo altezza. Questa tecnica utilizza un satellite per tracciare la traiettoria di un altro satellite; ne esistono numerose varianti che possono essere utilizzate per scopi precisi come lo studio del campo gravitazionale o il miglioramento della determinazione delle orbite.

I sistemi di navigazione satellitare GNSS possono essere utilizzati per determinare la posizione di un satellite su una orbita bassa. Da Wikipedia, l’enciclopedia libera. The Gravitational Field of the Earth: Zonal Harmonics from Transit 1b and Transit 2a Data.

Defense Technical Information Center.

The Transit Satellite Geodesy Program. Laurel, Maryland USA Feigl Radar interferometry and its application to changes in spaaiale earth’s surface. Fielding, Synthetic aperture radar interferometry to measure Earth’s surface topography and its deformationAnnual Review of Earth and Planetary Sciences Rivista Italiana di Geotecnica. Journal of Geophysical Research: Estratto da ” https: Menu di navigazione Strumenti personali Accesso non effettuato discussioni contributi registrati entra.

Misurare la terra dallo spazio: Geodesia spaziale e geodinamica | Giuseppe Bianco | TEDxFoggia

Visite Leggi Modifica Modifica wikitesto Cronologia. Vedi le condizioni d’uso per i dettagli. Lo stesso argomento in dettaglio: